L’emozione di correre veloce e la chiamai Freccia

Mentre il mio gusto in fatto di bici cambiava, mi appassionavo alle biciclette leggere ed essenziali: antilopi da città, come mi veniva di chiamarle… telaio, sella, freni, pedali e ruote. Il meno possibile ma belle.

Finita a maggio 2013

Video
Questo è il video del restauro
Componenti
  • telaio in acciaio a congiunzioni
  • tg 52
  • guarnitura Gipiemme Strada 52t (NOS)
  • movimento centrale Shimano a cartuccia
  • cerchi Mavic MA2
  • mozzi Miche
  • serie sterzo Campagnolo Chorus
  • pipa Nitto Young
  • manubrio “dildo”
  • freni Campagnolo Victory (NOS)
  • leva freno Dia Compe Tech 77
  • reggisella ITM
  • dado chiusura reggisella Campagnolo
  • sella Lepper “Competition” (NOS)
  • pedali MKS Sylvan
  • copertoni Michelin Classic 700 x 23

6 pensieri su “Freccia

  1. Luca dice:

    In tutte le tue creazioni emergono creatività e passione…Tanta… Per quanto riguarda “Freccia”, è stata per me musa ispiratrice… Grazie!;-)

  2. Matteo dice:

    Bastano due semplici parole per descrivere questo gioiello : GUSTO dell’ essenziale e PASSIONE.
    Queste lettere descrivono secondo me al meglio la trasformazione di una “vecchia zucca” in una magnifica carrozza che ovviamente trasporterà’ una principessa.
    I complimenti ,oltre che al meccanico-restauratore per il suo lavoro che ridà’ la vita a queste vecchie signore a due ruote, va anche al montaggio del video che fa apprezzare al meglio la “magia” compiuta…

  3. Elisa dice:

    In tutti questi mesi, ogni volta che sono uscita con la Freccia….mi sono sentita come se indossassi un completo Armani ( che adoro)…semplice ma perfetto, senza fronzoli….bello così!
    Elisa

  4. FRANCIOSO NINO dice:

    salve!!!!!! sono di valenzano in provincia di bari, appasionato di bici d’epoca, non ho parole!!!! complimenti!!!!!!! 6 stato davvero bravo!!!!! mai visto un restauro cosi bello e preciso…….

  5. Luigi dice:

    Un grande restauro, ottimo risultato, ma come hai fatto con la forcella posteriore che con il pacco dei rapporti doveva essere molto più larga che con un solo rocchetto?
    Se me lo fai sapere mi fai piacere ed in ogni modo ti ringrazio e ti faccio i miei complimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *